Fortnite personaggi oro

Nonostante Fortnite sia uscito sul mercato dal lontano 2017, questo risulta essere ancora oggi uno dei videogiochi più giocati in assoluto. Ma non è tutto, anche a livello di guadagni continua a primeggiare sugli altri titoli. Secondo la classifica stilata da MusicMagpie, questo è stato il titolo più redditizio del 2019 con più di 3000 euro di guadagni al minuto. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

I battle royale sono tra i giochi più gettonati degli ultimi tempi. Tra tutti, Fortnite è sempre stato il più apprezzato per le meccaniche di gioco e per il gameplay innovativo. Nelle scorse ore, la nota azienda produttrice del titolo si è portata a casa un altra soddisfazione, Fortnite è stato il titolo più redditizio del 2019. Scopriamo chi sono gli altri titoli in classifica.

 

Fortnite: più di 3000 euro di guadagni al minuto nel 2019

Il successo di Fortnite sembra non volersi arrestare. Secondo la classica di MusicMagpie, nel 2019, il noto battle royale ha incassato più di 3000 euro al minuto, per la precisione 3151 euro. Un risultato davvero impressionante. Per stilare la classifica dei videogiochi più redditizi del 2019, MusicMagpie ha tenuto conto di due dati: la Game Revenue e l’In-Game Spending. Qui di seguito andiamo a riportarvi la top 10 con i rispettivi guadagni al minuto:

1) Fortnite – 3151 euro. 2) Dungeon Fighter Online – 2800 euro. 3) League of Legends – 2625 euro. 4) Crossfire – 2450 euro. 5) Anthem – 2100 euro. 6) FIFA 19 – 1375 euro. 7) Call of Duty: Modern Warfare – 1128 euro. 8) Overwatch – 1043 euro. 9) Grand Theft Auto V – 1041 euro. 10) Apex Legends – 929 euro.

Quali saranno i dati per l’anno corrente? Fortnite riuscirà a mantenere alti i guadagni e a primeggiare ancora su gli altri? Staremo a vedere. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.