mistero

Un esploratore urbano ha scoperto un palazzo “fermato nel tempo” nel villaggio di Kings Langley, nella contea dell’Hertfordshire, nel Regno Unito che, a quanto pare, è stato abbandonato dai suoi proprietari alcuni anni fa.

Nelle foto degli interni della casa, appartenenti a un milionario greco, è possibile vedere che, in una delle stanze, c’è un tavolo da biliardo con stecche e palline, e sembra che chi vi abitava sia andato via nel mezzo di una partita. In un’altra stanza, c’è un pianoforte su cui gli spartiti sono ancora aperti. In cucina il soffitto era già rotto dall’umidità e c’erano ancora alcuni piatti e pentole pronti per essere puliti. Sulla proprietà accanto alla casa, ci sono diverse auto abbandonate, tra cui una Bentley.

 

Una scoperta che ha il sapore di un romanzo gotico

Chi ha fatto la scoperta ha preferito rimanere anonimo, ma ha assicurato di non aver mai visto una casa abbandonata così ben conservata ed ha aggiunto che, entrando, ha trovato molti giornali risalenti al 2016.

È una casa incredibile da visitare. Ho visto molti di questi posti e la maggior parte si trova in uno stato molto peggiore di così”, ha dichiarato. “Era come se, letteralmente, le persone che vivevano lì si fossero alzate nel cuore della notte e fossero fuggite senza prendere nulla“.

I vicini hanno spiegato che la casa apparteneva all’imprenditore greco Athanasios Tachmintzis, che ha vissuto lì dal 1999 per quasi 18 anni con le sue due figlie e almeno uno dei suoi figli. Tuttavia, non è chiaro chi fosse presente nella casa quando è stata abbandonata e “bloccata nel tempo“.

I vicini hanno trascorso anni a chiedersi cosa avesse causato la fuga apparente degli abitanti, scomparendo e lasciando indietro gran parte delle loro proprietà. “Nessuno qui ha idea di cosa sia successo loro e perché se ne siano andati. È un vero mistero. Ovviamente, avevano un sacco di soldi perché è una grande casa“, ha detto uno dei residenti della città.

Per ora, il grande palazzo abbandonato nel villaggio di Kings Langley rimarrà un mistero.