antartide aria

Secondo un nuovo studio, l’aria più pulita del mondo è situata in Antartide, nello specifico sopra l’Oceano Antartico. L’aria è stata descritta dai ricercatori come “veramente incontaminata” e non influenzata dall’inquinamento. Gli scienziati hanno scoperto che l’aria era libera da qualsiasi particella prodotta dall’attività umana o da polveri di altri continenti.

Con una nave i ricercatori sono giunti a una distanza di 40 km dal bordo del ghiaccio antartico per condurre la “profilazione batterica” ​​da campioni di filtri dell’aria. Ma gli scienziati hanno scoperto che l’aria era così pulita che c’era poco DNA da analizzare.

“Siamo stati in grado di utilizzare i batteri presenti nell’aria sull’Oceano Antartico come strumento diagnostico per inferire le proprietà chiave della bassa atmosfera”, ha affermato il coautore dello studio Thomas Hill. Pare che le particelle scoperte fossero collegate ai batteri marini dagli spruzzi del mare, senza contaminanti dall’esterno della regione.

antartide aria

L’Antartide è isolata dall’inquinamento degli altri continenti

I risultati vanno in contrasto con altri studi sugli oceani nell’emisfero settentrionale e sui subtropicali, che hanno trovato la maggior parte dei microbi che si spostano dai continenti controvento. “L’Antartide sembra essere isolata dalla dispersione verso sud di microrganismi e dalla deposizione di nutrienti dai continenti meridionali”, ha affermato Hill.

Nel complesso, lo studio suggerisce che l’Oceano Antartico è uno dei pochissimi luoghi sulla Terra influenzato minimamente da attività antropogeniche. Lo studio è stato pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences.