Apple iOS 14 Safari

A distanza di pochi giorni dalla presentazione ufficiale dei nuovi aggiornamenti software per iPhone e iPad, iOS 14 e iPadOS 14, trapelano nuove importanti informazioni su di essi. Stando a quanto dichiarato dal noto sito 9to5Mac, i codici degli update confermano l’introduzione di un traduttore automatico su Safari e non solo. Andiamo a scoprire tutti i dettagli a riguardo.

Nel corso delle ultime settimane, sono trapelate online, diverse parti di codice di iOS 14 e iPadOS 14. Queste hanno permesso di capire quelle che potrebbero essere alcune delle feature di punta dei tanto attesi aggiornamenti software per iPhone e iPad. Quelli trapelati nelle scorse ore, sembrano confermare la presenza di un traduttore automatico su Safari e su alcune app (iPhone e iPad) e l’aggiunta del supporto totale per Apple Pencil su Safari (iPad). Ecco come funzioneranno.

 

iOS 14: traduttore automatico anche senza internet

Una delle feature principali del prossimo iOS 14 potrebbe essere il traduttore automatico per Safari. Non sarà più necessario affidarsi ad applicazioni o servizi di terzi per tradurre le pagine internet, il sistema lo farà automaticamente. Stando a quanto emerso dai codici, gli utenti potranno anche disabilitare la traduzione automatica e attivarla solo all’evenienza. Inoltre, pare che si sia la possibilità che la feature venga estesa anche ad alcune app. Sfruttando il Neural Engine, il traduttore funzionerà anche senza la connessione internet, il che è ottimo sotto molti punti di vista.

Ma non è tutto, gli ultimi codici trapelati confermano anche che Safari supporterà appieno Apple Pencil su iPad. Ciò significa che sarà possibile disegnare e prendere appunti sulle pagine web. Ricordiamo che quanto appena detto è stato confermato dai codici alpha dei rispettivi aggiornamenti. Le versioni definitive potrebbero escludere queste funzioni. Restate in attesa per aggiornamenti a riguardo.