Apple Arcade

Sono oramai diversi mesi che Apple punta tutto sui suoi servizi. L’azienda offre, ad oggi, una piattaforma di streaming musicale, una di streaming video, una di videogiochi e una di giornali e riviste. Tutti questi servizi sono super elogiati dalla maggior parte degli utenti, tuttavia, in molti criticano l’azienda per non aver mai proposto nessun tipo di bundle a prezzo scontato. Il momento della svolta potrebbe essere arrivato. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

Ebbene sì, se un utente vuole provare tutti i servizi della mela morsicata, è per forza costretto a pagarli singolarmente. Non c’è nessuna possibilità di sottoscrivere più servizi tramite il pagamento di un unico prezzo scontato. In molti hanno fatto presente ciò ad Apple, che pare stia pensando di rivalutare le sue tariffe. Indizi in merito ad un bundle di servizi sono stati trovati in iOS 13.5.5. Arrivo imminente?

 

Apple: iOS 13.5.5 nasconde il bundle di servizi

La beta di iOS 13.5.5 è stata rilasciata pochi giorni fa. Da un’attenta analisi dei codici è emersa la presenza di chiari riferimenti ad un bundle di servizi. Tali riferimenti non erano presenti nelle versioni precedenti del sistema operativo. Ciò significa che il colosso di Cupertino sta valutando l’introduzione del tanto atteso bundle di servizi. Purtroppo, al momento, non abbiamo informazioni in merito alla sua possibile composizione e al suo prezzo. Ciò che è certo è che il costo del pacchetto sarà scontato.

Considerando la presenza di riferimenti del bundle all’interno dell’ultima beta di iOS, questo potrebbe arrivare sul mercato a breve. Non ci resta che aspettare e vedere come evolverà la faccenda. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.