Apple iPhone 12 LiDAR

In questi giorni tutti i fan della mela morsicata non stanno facendo altro che parlare degli iPhone 12 e della data del loro possibile debutto sul mercato. Dopo le conferme dei ritardi con il lancio dell’intera gamma, arrivano nuove importanti informazioni a riguardo. Secondo un recente report di Digitimes, Apple sarebbe quasi pronta per avviare la produzione di massa dei dispositivi. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

La casa della mela morsicata, Apple, sorprenderà i suoi utenti con il lancio di ben 4 nuovi melafonini nel corso di quest’autunno. Come ben saprete, 2 modelli saranno di fascia alta e due saranno “standard”. Tutti i device dovrebbero arrivare sul mercato con un mese di ritardo. Ecco quando inizierà la loro produzione massiva.

 

iPhone 12: la fase di test sta per giungere al termine

I colleghi di Digitimes ne sono più che convinti, il colosso di Cupertino sta per portare a termine gli ultimi test riguardanti gli iPhone 12. Se tutto dovesse filare liscio, la produzione massiva di tutti e quattro i device inizierà nel corso del prossimo mese. Ricordiamo che, a causa della situazione Covid-19, i fornitori Apple risultano essere molto in ritardo con gli ordini. Le aziende faranno di tutto e di più per ridurlo al minimo, tuttavia, sembra che nessuno dei 4 modelli arriverà sul mercato entro la fine di settembre.

Gli iPhone 12 avranno tutti un chip potenziato A14 e display OLED. Apple manterrà i prezzi di listino praticamente invariati, ma raddoppierà la memoria interna base, si partirà da 128 GB. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.