Microsoft Teams immagini

Potrebbe non rendere necessariamente più divertente quella videochiamata di lavoro, ma Microsoft Teams ora consentirà agli utenti di caricare le proprie foto per sfondi personalizzati durante una video conferenza. Immagini personalizzate e altri effetti sono disponibili solo per le riunioni programmate.

Teams ha un effetto di sfocatura dello sfondo e una libreria di immagini preinstallate per consentire ai partecipanti alla riunione di nascondere ciò che hanno dietro di loro. Tuttavia sta ancora cercando di stare al passo con il rivale Zoom, che ha visto un’enorme crescita durante la pandemia di coronavirus, poiché le persone hanno lavorato e hanno studiato a distanza.

Microsoft Teams immagini

Microsoft Teams, ecco le nuove funzionalità

Zoom consente già l’uso di immagini personalizzate per gli sfondi delle riunioni. Microsoft ha affermato che anche durante la pandemia Teams ha visto un rapido aumento degli utenti e ha continuato a implementare nuove funzionalità. Un avvertimento sull’uso di immagini di sfondo in Teams: la società afferma che l’ uso dell’effetto di sfocatura o di un’immagine personalizzata potrebbe non impedire ad altri utenti di vedere informazioni sensibili e personali.

Oltre alle immagini personalizzate, Microsoft ha anche implementato alcune nuove funzionalità per gli utenti gratuiti di Teams, inclusa la possibilità di pianificare riunioni e inviare inviti invece di utilizzare semplicemente l’opzione “Meet Now”. Gli utenti gratuiti di Teams ora possono anche aggiungere sottotitoli live alle loro chiamate. E Microsoft afferma che sta aggiungendo immagini a tema Pride alla sua raccolta di sfondi personalizzati. La nuova funzione sarà disponibile dal 16 giugno.