sony cane

Aibo, il cucciolo robotico di Sony continua a imparare nuovi comandi. Grazie a un nuovo aggiornamento del software, il cane robot ora capirà quando stiamo per tornare a casa e ci attenderà seduto pazientemente davanti alla porta.

Secondo il sito web di Sony, dovremo prima assegnare un luogo di incontro – in questo caso l’ingresso di casa – pronunciando una frase del tipo “qui è dove devi andare”. Aibo dovrebbe quindi abbassare la testa e “annusare” il terreno per indicare che sta memorizzando la posizione. Se l’esito sarà positivo, apparirà un’icona della porta sulla mappa situata all’interno dell’app companion.

Da quel momento in poi, Aibo teoricamente ci farà le feste ogni volta che apriremo la porta d’ingresso e diremo “Sono a casa”. Con il tempo, l’adorabile robot dovrebbe imparare quando stiamo per tornare a casa e iniziare ad aspettare alla porta proprio come farebbe un cane reale.

sony cane

Sony ha mantenuto la promessa e il cane Aibo sta crescendo sempre di più

Non è la prima volta che il software Aibo viene aggiornato. Lo scorso novembre, la società ha rilasciato il firmware 2.5 con “diverse nuove novità stravaganti”. Tra queste l’introduzione di biscottini virtuali per il cagnolino, insieme a un’interfaccia web che consente di programmare azioni personalizzate.

Queste patch faranno felici tutte le persone che hanno speso $ 2.900 per l’animale robotico. Quando il robot è stato annunciato per la prima volta, Sony ha promesso che sarebbe “cresciuto” e avrebbe sviluppato nel tempo nuovi comportamenti e abitudini. È bello vedere che la società abbia mantenuto quell’impegno e non abbia abbandonato il progetto come tanti altri robot domestici.