Facebook Gaming

Negli scorsi mesi, la casa di Mark Zuckerberg, ha presentato una nuova app relativa al suo più noto social network, Facebook Gaming. Da come si può intuire dal nome, si parla di un prodotto interamente incentrato sul mondo dei videogiochi. All’interno di esso, gli utenti possono seguire gli streamer, interagire con loro e, addirittura, giocare a piccoli giochi. L’app è già arrivata da un pezzo sui dispositivi Android. Su iOS, invece, la situazione sembra essere più complicata.

Ebbene sì, sembra che Facebook stia avendo non pochi problemi a far accettare la sua nuova app di gaming dal colosso della mela morsicata. Stando a quanto dichiarato dal New York Times, il noto social ha già ricevuto ben 5 rifiuti dall’App Store, uno molto recente. Come mai Apple non vuole accettare la nuova app di Facebook?

 

Facebook Gaming: ecco perché viene rifiutata dall’App Store

La motivazione per la quale l’azienda della mela morsicata non accetta la nuova app del social sulla sua piattaforma è che questa la considera un prodotto di distribuzione di casual game. Come abbiamo già anticipato, infatti, la nuova app permette di giocare a dei semplici giochi. Questi, sono realizzati con la tecnologia HTML5. Il colosso di Cupertino accetta i giochi HTML5 ma, solo nel caso in cui questi non vengano proposti in un’interfaccia che somiglia a quella di un negozio virtuale. A quanto pare, quindi, la nuova app di Facebook va contro le linee guida per gli sviluppatori dell’App Store.

Le fonti hanno confermato che, nel corso dei mesi, Facebook ha cercato di modificare in vari punti la sua app, tuttavia, ciò non è bastato a convincere l’azienda di Cupertino. Riuscirà il social a trovare una soluzione adeguata? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.