lockne iphone

Quando impostiamo una foto come sfondo su iOS, il sistema applica automaticamente le regolazioni di allineamento che adatta la foto in maniera perfetta. Ecco perché lo sviluppatore Jonathan Ruiz ha creato Lockne, un app realizzata per la fotocamera che consente agli utenti di creare e testare sfondi per iPhone in tempo reale.

Ogni iPhone ha una dimensione dello schermo diversa, quindi le foto non sempre potrebbero adattarsi correttamente alla schermata di blocco e alla schermata Home. L’app Lockne risolve questo problema acquisendo le immagini della giusta dimensione da utilizzare come sfondi.

lockne iphone

Lockne, l’app per sfondi perfetti semplicissima da usare

Lockne è piuttosto semplice da usare e non c’è nulla da imparare. Una volta aperta l’app, si attiva la fotocamera. Una piccola interfaccia ci permette di cambiare da schermata di blocco a schermata Home, in caso possiamo usare anche la fotocamera anteriore.

Sullo sfondo visualizzeremo gli stessi contenuti di sistema a seconda della schermata scelta; data e ora in caso di quella di blocco o le icone in caso di quella Home. Questi elementi fanno da guida alla nostra foto, e una volta presa la giusta inquadratura avremo fra le mani uno sfondo perfettamente allineato. Dopo che avremo premuto il pulsante di scatto come una classica fotocamera, la foto verrà salvata sul dispositivo e potremo applicarla normalmente.

Si tratta di un’app intuitiva e funzionale che consente vedere in anteprima come verrà la foto ancor prima di scattarla. Fatto ciò potremo impostarla come sfondo senza effettuare nessuna regolazione. In questo modo potremo adattare in tempo reale qualsiasi foto e avere uno sfondo sempre ottimale senza perdere troppo tempo in modifiche. Lockne è già disponibile su App Store al prezzo di 3,50 €. Richiede un iPhone con iOS 13.2 o superiore.