Apple iOS 14

Il primo evento della WWDC 2020 si è appena concluso. Come ci aspettavamo, Apple ha fatto luce su tutti i nuovi update software. In questo articolo andiamo a soffermarci, in particolare, su quelli per iPhone e iPad. Parliamo, ovviamente, di iOS 14 e iPadOS 14. Cosa cambia rispetto al passato?

La casa della mela morsicata, Apple, ha deciso di spingersi al massimo con i suoi nuovi update. Sia iOS 14 che iPadOS 14 portano in campo feature davvero incredibili. Andiamo a scoprire tutti i dettagli.

 

iOS 14 introduce finalmente i widget

La schermata Home cambia sensibilmente con il nuovo iOS 14. Il colosso di Cupertino ha deciso di introdurre “App library”, una funzione in grado di raggruppare automaticamente tutte le applicazioni. In questo modo, è molto più semplice tenerle in ordine. Ma non è tutto, arrivano in campo anche i tanto attesi widget. Gli utenti possono modificarli a proprio piacimento e posizionarli in ogni punto all’interno della schermata Home.

Cupertino ha deciso di introdurre su iPhone anche una famosa feature di iPad “picture in picture”. Gli utenti possono ora continuare a guardare i video anche al di fuori delle app. Si potrà, ad esempio, scrivere note mentre si guarda una serie TV e così via.

Un grosso update arriva anche per Siri. Apple ha lavorato duramente per colmare il divario che c’è tra il suo assistente virtuale e quello della concorrenza. Il risultato sembra essere impressionante. Ora, Siri risulta essere molto più intelligente. L’interfaccia è completamente cambiata e risulta molto più intuitiva da usare. Ora, questo può svolgere molte più opzioni.

Apple iOS 14: arriva l’app che traduce in tempo reale

Se n’è parlato al lungo ed è finalmente diventata realtà. iOS 14, come iPadOS, introduce la nuova app “Translate“. Questa, è in grado di tradurre in maniera automatica le conversazioni tra utenti. Non c’è bisogno di nessuna connessione ad internet, la traduzione può avvenire anche online. Siamo certi che questa sarà una delle funzioni più gettonate dell’update.

Un’altra importante aggiunta di iOS 14 sono le App Clips, parliamo di versioni super leggere, che non richiedono download, delle varie applicazioni. Lo scopo è quello di far conoscere agli utenti quante più possibili app. Ovviamente, queste svolgono solo poche semplici funzioni e scompariranno una volta finito con esse.

 

Apple Maps cambia volto

Ebbene sì, Apple ha deciso di migliorare ancora una volta le sue mappe. Queste diventano sempre più accurate con iOS 14 e introducono una serie di novità esclusive. Da ora in poi, ad esempio, è possibile creare percorsi in bici. Ma non è tutto, sempre per restare in tema green, l’azienda ha introdotto anche la funzione che segnala agli utenti con macchine elettriche tutte le stazioni di servizio compatibili.

Parlando di auto, inoltre, iOS 14 porta CarKey e CarPlay su un altro livello. Il primo, permette agli utenti di aprire e utilizzare le auto sfruttando solamente il proprio smartphone. Il secondo, introduce nuove importanti funzioni mai viste prima.

 

iPadOS 14: funzioni di iOS 14 e molto di più

Tutte le funzioni appena elencate per iPhone saranno disponibili anche per iPad con iPadOS 14. Ovviamente, però, non mancheranno una serie di feature esclusive per il tablet più famoso al mondo. Apple ha deciso nuovamente di puntare su caratteristiche che avvicinano gli iPad ad dei veri e propri computer. Gran parte delle app native sono state ridisegnate in modo da essere più funzionali. Ora, su molte troviamo una barra laterale che permette di svolgere le varie funzioni in maniera molto veloce.

Il fulcro del nuovo aggiornamento per iPad risulta essere sicuramente la Apple Pencil. Da ora poi, ci saranno tantissime nuove possibilità con il piccolo gioiellino dell’azienda. Il sistema è in grado riconoscere in maniera intelligente, la scrittura scrittura a mano. Gli utenti potranno evidenziarla, copiarla, distanziarla ecc. Ma non è tutto, sarà anche possibile scrivere a mano sulle barre di ricerca e il sistema trasformerà automaticamente quanto scritto in testo. In pratica, l’idea di Apple è quella di rendere la scrittura a mano comoda come quella con la tastiera.

Apple: iOS 14 e iPadOS 14 in arrivo in autunno

Quelle citate fino ad ora, sono solo le principali funzioni che vedremo arrivare sui nostri dispositivi con iOS 14 e iPadOS 14. Entrambi i sistemi operativi saranno disponibili per tutti entro l’autunno. iOS 14 sarà compatibile con tutti gli iPhone a partire dal 6S e con l’ultimo iPod Touch, iPadOS 14 sarà compatibile con tutti gli iPad a partire dall’Air 2. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.