custodia google pixel buds

Catalyst ha presentato una nuova custodia impermeabile pensata per i Google Pixel Buds di seconda generazione. In questo periodo estivo tra mare e piscina se dovessimo accidentalmente far cadere i nostri Pixel Buds in acqua sarebbe un bel problema. Per proteggere gli auricolari, Catalyst ha rilasciato quindi il nuovo accessorio con licenza ufficiale “Made in Google”.

La custodia ha un grado di protezione IP67, il che significa che può sopportare fino a 1 metro sott’acqua, inoltre può resistere a cadute fino a 1,2 metri. Dato che questo rende i Pixel Buds leggermente più ingombranti, la custodia viene venduta con un pratico moschettone per attaccarli a borse o cinture.

custodia google pixel buds

La prima custodia impermeabile per Google Pixel Buds

La custodia impermeabile di Catalyst utilizza un intelligente sistema di piegatura per proteggere i Pixel Buds dagli elementi, rendendoli abbastanza facili da rimuovere o sostituire i bud dalla custodia. Per quanto riguarda la ricarica della batteria, una linguetta nella parte inferiore dà accesso alla porta USB-C, mentre la custodia Catalyst è ancora compatibile con la ricarica wireless.

L’amministratore delegato di Catalyst, June Lai ha condiviso il suo entusiasmo nel lavorare nuovamente con Google sul nuovo accessorio. “Siamo entusiasti di espandere la disponibilità di Google di custodie Catalyst con la prima custodia impermeabile per Google Pixel Buds (2a generazione). Le nostre custodie hanno dimostrato di essere la scelta migliore per i clienti quando si tratta di proteggere i loro dispositivi, offrendo uno stile senza pari, praticità e l’unica soluzione impermeabile sul mercato.”