nasa stella ombra

Bruce Wayne potrebbe aver inviato il suo Bat-Segnale nello spazio, gli scienziati hanno infatti scoperto un’ombra di pipistrello nello spazio profondo. Il telescopio spaziale Hubble della NASA ha individuato un curioso movimento simile ad uno sbattimento di ali attorno alla stella HBC 627, soprannominata “Bat Shadow”. La stella fa parte della Nebulosa Serpente, a circa 1.400 anni luce dalla Terra. Un anno luce, che misura la distanza nello spazio, è di circa 6 trilioni di miglia.

Lo strano movimento, che è stato osservato nell’arco di 404 giorni, potrebbe essere il risultato di un pianeta che “tira il disco e lo deforma”, secondo una dichiarazione della NASA. La stella è circondata da un disco rigonfio. Questo significa che se la luce sale dritta, può continuare in quella direzione senza essere bloccata. Però se la luce tenta di percorrere il piano del disco, rimane all’interno e genera un’ombra. Il movimento di quest’ombra causa uno strano effetto ottico che ricorda uno sbattere di ali.

Lo strano mistero dell’ombra di pipistrello

La Bat Shadow è stata osservata per la prima volta nel 2018. I ricercatori hanno dedotto che l’esopianeta che tira il disco della stella ha bisogno di almeno 180 giorni per orbitare attorno alla stella. Si ritiene inoltre che sia approssimativamente alla stessa distanza dalla sua stella come la Terra dal sole, o circa 93 milioni di miglia.

È anche possibile che un altro esopianeta possa trovarsi nel disco di Bat Shadow, hanno aggiunto i ricercatori. La ricerca può essere letta su arXiv e apparirà in una prossima versione di The Astrophysical Journal.