Xiaomi

Xiaomi si prepara a lanciare sul mercato la sua nuova Mi Smart Band 5, che arriverà molto presto in Europa e in Italia. In realtà, non c’è ancora l’ufficialità, ma da quanto sta circolando in rete sembra che non si possa dare spazio a dubbi in merito al lancio dell’apprezzatissima Smart Band. Il prezzo sarà con ogni probabilità in linea con i modelli precedenti, arrivando a circa 39,90 euro; un prezzo davvero allettante, soprattutto se diamo uno sguardo alle “armi” della concorrenza, che superano molto facilmente i 100 euro.

 

Esteriormente le novità sono poche, ma da Xiaomi ci si aspetta qualche aggiornamento relativo alla componente hardware

La versione cui questo prezzo fa riferimento sarà quasi sicuramente la Global, con il modulo NFC in dotazione, grazie al quale potremo provvedere ai pagamenti in digitale e gestire i nostri assistenti virtuali, come ad esempio Alexa di Amazon. Dal punto di vista estetico si notano davvero poche novità: il design del corpo centrale sembra essere sostanzialmente invariato, mantenendo una forma ovoidale ma presentando stavolta un display leggermente più grande (1,2 pollici invece degli 0,95 della Smart Band 4). Più ergonomico risulta invece il design del cinturino, che ora sembra peraltro avvolgere in maniera più “armoniosa” il modulo centrale del dispositivo.

Xiaomi

Una novità molto interessante è invece il supporto per la ricarica magnetica della batteria: non sarà più necessario rimuovere il modulo dal cinturino per ricaricarlo, ma sarà sufficiente appoggiare il dispositivo sull’apposita base di ricarica. La Mi Smart Band 5 presenterà inoltre un rivisitato sensore del battito cardiaco, andando a migliorare la qualità dei rilievi effettuati dal dispositivo. Non si conosce ancora una data di lancio ufficiale nel nostro paese, ma tenendo presente quanto accaduto con le versioni precedenti del dispositivo Xiaomi non sarebbe irrealistico aspettarsi un lancio già nelle prossime settimane.