Apple iPhone 12 LiDAR

Il colosso della mela morsicata, Apple, punterà ancora una volta sulle qualità fotografiche dei suoi melafonini. Stando a quanto dichiarato nelle scorse ore dal noto analista Ming-Chi Kuo, i prossimi iPhone 12 avranno fotocamere con obiettivi a 7 elementi. Le qualità fotografiche miglioreranno sensibilmente rispetto ai modelli attuali. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Ebbene sì, il colosso di Cupertino rinnoverà nuovamente le fotocamere dei suoi smartphone. Dopo il salto alla tripla fotocamera degli iPhone 11 Pro, ecco che arriva l’upgrade agli obiettivi a 7 elementi. Come per gli iPhone 11, anche quest’anno la caratteristica potrebbe essere un’esclusiva delle varianti Pro. Scopriamo chi sarà il produttore.

 

iPhone 12: il produttore si prepara a spedire gli obiettivi a 7 elementi

Il fornitore Apple che si occupa degli obiettivi è Largan. Stando alle stime dell’analista, questo spedirà gli ordinativi in ritardo rispetto allo scorso anno a causa della situazione Covid-19. Si suppone che l’azienda evaderà gli ordini tra settembre e novembre. Nonostante ciò, non dovrebbero esserci grossi ritardi con il lancio dei prodotti sul mercato. Gli obiettivi a sette elementi miglioreranno le qualità fotografiche dei smartphone di fascia alta. Migliori persino di quelle di iPhone 11 Pro che monta un sensore a 5 elementi e due a 6 elementi.

Kuo non si è fermato a parlare solamente del numero di elementi degli obiettivi. Questo ha anche confermato l’arrivo del tanto chiacchierato sensore LiDAR su almeno uno dei modelli di fascia alta (iPhone 12 Pro Max). Sarà davvero così? Non ci resta che aspettare e vedere come evolverà la faccenda.