Apple AirPods Amazon

Gli AirPods di seconda generazione sono sul mercato da oramai più di un anno. E’ solo questione di tempo prima che il colosso di Cupertino decida di presentarne un nuovo modello. Nelle scorse ore, il noto analista Ming-Chi Kuo ha deciso di parlare del prodotto e di quelle che potrebbero essere le sue caratteristiche. Ecco cosa è emerso.

Ming-Chi Kuo risulta essere uno degli analisti più conosciuti all’interno del mondo Apple. Questo ha più volte anticipato caratteristiche dei dispositivi di Cupertino prima della loro uscita ufficiale. Per quanto riguarda gli AirPods di terza generazione, questo crede che adotterà un chip SiP (system-in-package) come quello degli AirPods Pro. Quali sono i vantaggi?

 

AirPods di terza generazione molto simili alla variante Pro

Ebbene sì, sembra proprio che i futuri auricolari della mela morsicata avranno una configurazione system-in-package. Questa, già presente sulla variante Pro, permette di integrare più componenti in un unico chip e di aumentare l’efficienza del prodotto. La terza generazione dei famosi auricolari Apple, quindi, sarà molto più simile alla variante Pro di quanto non lo sia già l’attuale seconda generazione. Ma non è tutto, Kuo crede anche che Apple metterà KO l’attuale design a gambo lungo degli auricolari.

Se quanto detto dall’analista venisse confermato, ci troveremmo di fronte ad un grosso upgrade. Le spedizioni degli AirPods continueranno ad aumentare nei prossimi mesi. Quando arriverà la nuova generazione? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.