Apple iOS 14

Il colosso della mela morsicata, Apple, sta lavorando senza sosta per proporre ai suoi utenti un software senza bug. A distanza di sole 2 settimane dal rilascio della prima beta di iOS 14, ecco che l’azienda ha deciso di lanciare la seconda. Come la prima, questa risulta essere un’esclusiva per gli sviluppatori. In questo articolo andiamo a scoprire quelle che sono le novità più interessanti.

La seconda beta di iOS 14 porta in campo una marea di novità. Come abbiamo già detto, Apple sta facendo di tutto per rendere affidabili tutte le nuove feature. Quelle rilasciate con questa beta danno decisamente una marcia in più ai dispositivi. Scopriamole.

 

iOS 14: ecco le novità principali della beta 2 per gli sviluppatori

Qui di seguito andiamo ad elencarvi tutte le principali novità introdotte dalla seconda beta di iOS 14:

  • Introduzione de widget per l’applicazione nativa File.
  • Rinnovato il widget 2×2 dell’app Promemoria.
  • Modifica dell’orologio dell’app nativa.
  • Nuova icona per l’app Calendario.
  • Possibilità di eliminare le applicazioni direttamente dalla libreria app.
  • Maggiori impostazioni per la tavolozza dei colori.
  • Feedback aptico per i pulsanti play, pausa, avanti e indietro dell’app Musica.

Tutte le altre novità introdotte riguardano piccoli cambiamenti grafici nelle impostazioni e feature minori. Ricordiamo che questa risulta essere solo una versione temporanea di iOS 14. Molte delle feature elencate potrebbero cambiare nel corso dei prossimi update. Al momento, Apple non ha ancora annunciato una beta pubblica, tuttavia, questa sarà disponibile nel corso di questo mese. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.