yacht datcha

La società Damen Yachting ha realizzato il primo yacht rompighiaccio in grado di poter navigare tra gli iceberg senza problemi. “La Datcha”, questo il nome dell’imbarcazione, è stata costruita esclusivamente per il miliardario russo Oleg Tinkov, fondatore e azionista della Tinkoff Bank.

Lo yacht di classe SeaExplorer lungo 77 metri è stato messo in acqua nella città portuale di Flessinga in Olanda. Può navigare fino a 40 giorni in mare aperto grazie a serbatoi di carburante migliorati e un sistema di raccolta dei rifiuti.

yacht datcha

 

Più che un yacht, una casa sul mare

La nave ha a bordo anche un batiscafo, due eliporti e delle motoslitte. Lo yacht ospita al suo interno due vasche idromassaggio, una sauna, una sala massaggi e una palestra. Ognuna delle sei cabine ha uno spogliatoio, un bagno e una doccia o vasca. La nave è stata progettata per viaggiare verso i poli e le isole tropicali. E’ in grado di ospitare a bordo 24 membri dell’equipaggio e 12 passeggeri.

“Il mondo è così grande e la nostra vita è così breve che bisognerebbe esplorare il più possibile”, ha detto Tinkov per giustificare la costruzione dello yacht. Il banchiere pensa che userà il mezzo solo per 20 giorni all’anno e di noleggiarlo per il resto del tempo. Se vi state chiedendo quanto verrà a costare il noleggio di questo gioiellino, l’esborso sarà di 740.000 euro a settimana, oltre a un deposito del 30% per spese aggiuntive. La costruzione della nave è costata circa 100 milioni di dollari.