Fortnite stagione 2 aggiornamento

Ci sono pochi dubbi a riguardo, la stagione 3 del capitolo 2 di Fortnite risulta essere una delle più particolari mai presentate. Dopo l’evento “il Dispositivo”, l’acqua ha sommerso quasi completamente la mappa e, ora, il livello si sta abbassando lentamente facendo riemergere le location iconiche. Nelle scorse ore è finalmente ritornata a galla Rapide Rischiose!

Di certo non ci si può annoiare in questa stagione del noto battle royale. L’idea di Epic Games di far mutare costantemente la mappa rende il gameplay sempre fresco e divertente. Da qualche ora, il livello dell’acqua si è abbassato ulteriormente rendendo accessibile, a piedi, anche le mitiche Rapide Rischiose. Ecco cosa cambia.

 

Fortnite: come evolverà la mappa nei prossimi giorni?

Il livello dell’acqua sta tornano quasi alla normalità. La ricomparsa di Rapide Rischiose ne è la conferma. La location è leggermente cambiata rispetto alla precedente stagione. L’acqua, infatti, ha causato diverso caos nella zona (auto in subbuglio e negozi sottosopra). Nei prossimi giorni riemergeranno dall’acqua anche nuove location. Si vocifera l’arrivo di un’esclusiva zona dedicato al personaggio DC Aquaman, Atlantide. Sono stati scovati diversi indizi all’interno dei codici di gioco ma, per ora, ancora nessuna notizia ufficiale a riguardo.

La fine della stagione 3 di Fortnite è fissata per il prossimo 27 agosto (Epic Games potrebbe cambiare idea da un momento all’altro). Come evolverà la storia dell’isola più famosa dei videogiochi battle Royale? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.