bicicletta elettrica lavatrice

Con l’avvento della pandemia di Covid ancora in corso e il lockdown trascorso dalla popolazione mondiale, le persone hanno incominciato ad optare mezzi alternativi. Soprattutto i veicoli su due ruote hanno incominciato a diffondersi a macchia d’olio, fra tutti le biciclette elettriche. Ma c’è anche chi non può permettersi di acquistare un e-bike per via dei prezzi restrittivi, quindi un futuro elettricista ha deciso di costruirne una per conto suo. L’uomo conosciuto con il nome di Jimmiecraftguy su Reddit e RPK R5 su YouTube, ha realizzato un e-bike con un motore di una lavatrice.

Sfruttando come base una vecchia bici con vent’anni di utilizzo e parti di una lavatrice, il ragazzo è riuscito a costruire una bici anche più veloce di quelle che si trovano in commercio. Pensate che il mezzo può raggiungere i 110 km orari. Spiegando il progetto con alcuni utenti su Reddit, Jimmiecraftguy ha riferito di aver usato un motore DC senza spazzole che giaceva in una lavatrice LG, per non buttarlo il ragazzo ha avuto l’idea di usarlo su una sua vecchia bici elettrica.

Il solo motore costava circa € 90 ed era disponibile gratuitamente, quindi perché perdere l’opportunità di utilizzarlo? Ha spostato l’energia sulla ruota posteriore e ha incluso una ruota libera, quindi il motore funziona senza necessità di pedalare. Tutta l’elettronica e i supporti sono realizzati su misura.

bicicletta elettrica lavatrice

Una bicicletta elettrica estremamente veloce, forse troppo

Il motore inizialmente funzionava a 1.100 volt, ma la velocità raggiungeva i 150 km all’ora e per evitare incidenti ha ridotto il voltaggio a 48/50 volt. Ora l’e-bike funziona a 110 chilometri all’ora (68 mph), ma vedere se effettivamente riusciva a raggiungere tale velocità, il ragazzo ha danneggiato i suoi cerchioni per la frenata, bruciato le sue batterie al piombo acido e si è anche rotto i pantaloni. Ora sa di poterlo fare, ma probabilmente non lo farà più.

L’elettricista afferma che ha ancora del lavoro da fare sulle batterie prima di poter considerare di essere vicino alla conclusione del progetto. Cambierà anche i freni. Nel caso ve lo stiate chiedendo, no, ovviamente tutto questo non è legale in Europa. Qualsiasi veicolo a motore su due ruote che superi i 25 chilometri all’ora (15,5 mph) richiede una licenza.