facebook messenger schermo

Ci sono importanti novità per Messenger, la piattaforma di messaggistica e videochiamate di Facebook, che ha appena ricevuto un’interessante novità proprio per il contesto delle videocall.

La novità consiste nella possibilità di condividere lo schermo in tempo reale durante le videochiamate Messenger e Rooms. La condivisione del display prevede un funzionamento molto simile a quello visto per la stessa funzionalità offerta da altre piattaforme di videochiamate.

Nuove funzioni

Sarà disponibile nelle videochiamate fino a 8 partecipanti in Messenger e in quelle fino a 16 partecipanti in Rooms. La condivisione dello schermo ti consente di scorrere le tue foto, navigare sui social media o fare acquisti insieme online con gli amici più facilmente di prima, ha affermato Facebook.

La società aggiungerà presto la possibilità ai creatori di Room di determinare se limitare la possibilità di condividere lo schermo solo a se stessi o renderlo disponibile a tutti i partecipanti alla chiamata. La condivisione dello schermo è ora disponibile a livello globale sulle ultime versioni delle app Android e iOS di Messenger, delle app desktop e della versione web.

Come utilizzare la condivisione dello schermo di Facebook Messenger sul telefono

Ecco come possiamo utilizzare la nuova funzione implementata da Facebook.

  • Apriamo l’app Messenger sul tuo iPhone o Android.
  • Avviamo una videochiamata selezionando uno o più contatti e toccando l’icona della fotocamera.
  • Una volta sulla chiamata, scorriamo verso l’alto sulla barra degli strumenti in basso
  • Dal menu espanso, tocchiamo Condividi lo schermo.

Da quel momento in poi, le altre persone nella chat video saranno in grado di vedere una vista dal vivo di tutto ciò che è sullo schermo del telefono. L’interfaccia della chat video si sposterà nell’angolo in alto a destra del telefono, quindi saremo ancora in grado di vedere i nostri amici sulla fotocamera mentre mostriamo loro cosa c’è sul telefono.