scarafaggio marino

Nel 2018, una spedizione al largo delle coste dell’Indonesia spera di colmare alcune delle nostre lacune di conoscenza raccogliendo quanti più esemplari animali possibile al fine di identificare nuove specie.

Il team di ricercatori ha trascorso settimane a raccogliere migliaia di creature da dozzine di luoghi diversi intorno a West Java, e ci è voluto molto tempo per setacciare tutto ciò che hanno trovato.

scarafaggio marino

Nuova specie di “scarafaggio marino”, ecco le sue caratteristiche

Ora, in un nuovo documento di ricerca, il team descrive la scoperta di una di una dozzina di nuove specie che hanno identificato. A seconda di come ti senti riguardo agli insetti, troverai questa nuova specie di “scarafaggio marino rivoltante o assolutamente adorabile.

La nuova specie, chiamata Bathynomus raksasa, appartiene a un gruppo di animali chiamati isopodi giganti. Sono stati soprannominati gli scarafaggi del mare, ma il loro aspetto è più vicino a quello dell’amichevole pidocchio di legno. Non sono particolarmente spaventosi e trascorrono le loro vite raschiando il fondo dell’oceano alla ricerca di pezzi di cibo e in generale restando alla larga da tutti.

La nuova specie è il 20° isopode gigante nella documentazione scientifica e, sebbene possa sembrare molto simile ad altri nel suo genere, è più grande quando si tratta di dimensioni. Queste creature possono crescere fino a 20 pollici di lunghezza. è piuttosto grande per un insetto di mare, ma hanno un posto molto speciale nell’ecosistema oceanico.

Sono relativamente abbondanti negli oceani del mondo e gli scienziati attribuiscono la loro diffusione al fatto che sono di scarso interesse per i predatori. Se si sentono di essere in pericolo, hanno la capacità di raggomitolarsi in una palla per un’ulteriore protezione, proprio come un insetto della pillola. Possono anche andare per lunghi periodi di tempo senza cibo, rendendoli incredibilmente resistenti.