Apple Smart Battery Case wireless

Molti di voi conosceranno le Smart battery Case di Apple. Le tanto amate cover dotate di batteria potrebbero arrivare in una versione totalmente wireless in futuro. Al momento, infatti, l’unica funzione di ricarica wireless che hanno è quella che coinvolge la batteria dell’accessorio. Per caricare lo smartphone è necessario il connettore lightning. Ecco cosa mostra il nuovo brevetto.

Ebbene sì, sembra che la casa della mela morsicata stia lavorando ad un modello di Smart Battery Case totalmente wireless. Quale è la motivazione? Molto probabilmente, l’azienda si sta portando avanti con il lavoro in vista del lancio di un iPhone senza nessuna porta. Ricordiamo, infatti, che diverse voci hanno confermato l’arrivo di un dispositivo di questo tipo nei prossimi anni. Ecco come funzionerà la cover.

 

Apple: Smart Battery Case totalmente wireless in arrivo

Il documento presentato dalla mela morsicata nelle scorse ore spiega nei minimi dettagli, il funzionamento delle Smart Battery Case wireless. Queste hanno due circuiti indipendenti di ricarica wireless. Uno, ovviamente, serve alla ricarica dell’accessorio e l’altro, serve alla ricarica dell’iPhone. I due circuiti lavorano alternativamente o contemporaneamente in base alle necessità. Lo scopo finale è quello di rimuovere il connettore lightning. Questo documento, altro non è che una conferma dell’interesse dell’azienda di creare un device privo di qualsiasi porta.

Trattandosi di un semplice brevetto, non abbiamo la certezza che Apple decida di portare a termine il progetto. Ciò che è certo è che se l’azienda deciderà mai di lanciare un iPhone senza porte, allora verrà lanciata anche questa indispensabile cover. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.