Apple AirPods over-ear

Sono oramai diversi mesi che si parla del lancio di un paio di cuffie over-ear a marchio Apple. Come ben ricordate, infatti, le prime icone del dispositivo sono state scovate all’interno dei codici di iOS 14. Pare che le cuffie avranno delle caratteristiche molto particolari. Ecco cosa mostra il nuovo brevetto presentato dall’azienda.

Ebbene sì, come a solito Apple punta sull’avanguardia. Sembra che le nuove cuffie over-ear dell’azienda avranno delle caratteristiche molto speciali. In particolare, saranno in grado di capire la loro posizione rispetto alle orecchie degli utenti. Ma non è tutto, scopriamo insieme i dettagli a riguardo.

 

Apple: cuffie over-ear con comandi touch e sensori all’avanguardia

Il nuovo documento presentato dalla casa della mela morsicata parla esplicitamente di cuffie con configurazione over-ear. Il dispositivo sarà caratterizzato da una serie di sensori che gli permetteranno di capire la sua posizione rispetto alle orecchie degli utenti. In questo modo, le uscite audio verranno ottimizzate automaticamente per dare un’esperienza sempre ottimale. Ma non è tutto, il brevetto parla anche di un’ampia interfaccia touch che permetterà di svolgere le più disparate funzioni. Anch’essa si adatterà in base alla posizione del dispositivo rispetto alle orecchie. Parliamo di due feature che porteranno il dispositivo su un altro livello.

Ricordiamo che queste cuffie saranno le prime con configurazione over-ear a marchio Apple. Si suppone che queste, tra le tante cose, offriranno anche una funzione di cancellazione attiva del rumore. Il loro lancio è previsto per la fine dell’anno. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.