alexa ios android

Nel prossimo futuro, saremo in grado di avviare e navigare tra le app Android e iOS usando i comandi vocali Alexa. Oggi Amazon ha rilasciato numerosi nuovi strumenti per sviluppatori. Il più interessante potrebbe essere Alexa for Apps, che consente agli sviluppatori di aggiungere funzioni Alexa alle loro app Android e iOS.

Amazon ha testato lo strumento con aziende come TikTok, Uber, Yellow Pages e Sonic. Quindi già possiamo chiedere ad Alexa di avviare la tua registrazione TikTok o aprire l’app Sonic in modo da poter controllare il menu. Se prenotiamo un passaggio Uber attraverso Alexa, l’assistente vocale ti chiederà se vogliamo vedere la posizione del conducente su una mappa nell’app. Se volete un assaggio delle funzionalità di Alexa potete dare un’occhiata al video dedicato a TikTok qui sotto.

Sempre più funzioni grazie ad Alexa for Apps

Man mano che più sviluppatori utilizzano lo strumento, saremo in grado di chiedere ad Alexa di aprire app, eseguire ricerche rapide, visualizzare più informazioni e accedere alle funzioni chiave. Funzionerà tramite l’app Alexa, i telefoni integrati Alexa o gli accessori mobili come Echo Buds.

Ciò potrebbe dare ad Alexa un vantaggio rispetto ad altri assistenti vocali come Siri e Google Assistant perché consentirà ad Alexa di superare il divario iOS-Android. Ma potrebbe anche essere più lavoro per gli sviluppatori. Molte app funzionano già sia con Siri che con Google Assistant e ora dovranno lavorare anche con Alexa. Alexa for Apps è ancora in anteprima e gli sviluppatori interessati possono richiedere un accesso anticipato.