Apple iOS 14

Apple continua il suo incessante lavoro sui sistemi operativi. Nelle scorse ore, a sorpresa, l’azienda ha deciso di rilasciare una nuova beta (la terza) dell’update più atteso dell’anno, iOS 14. Ovviamente, questa risulta essere un’esclusiva per sviluppatori. Non disperate, però, ci sono anche novità per gli iscritti al programma di beta testing gratuito. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Il colosso di Cupertino ha sorpreso davvero tutti nel corso del WWDC 2020. iOS 14, come iPadOS 14, sembra essere esattamente ciò che serviva per dare una ventata d’aria fresca ai prodotti dell’azienda. La terza beta del sistema operativo porta in campo piccole novità. Ecco di che si tratta.

 

Apple: iOS 14 beta 3 migliora le prestazioni generali del sistema

Le novità portate in campo dalla beta 3 di iOS 14 risultano essere davvero una miriade. In linea generale si tratta solo di piccole modifiche estetiche e non solo che rendono l’esperienza utente decisamente più piacevole. Tutte queste feature, però, potrebbero cambiare con la versione definitiva dell’aggiornamento. La vera novità importante della beta risulta essere la correzione di una marea di bug e il miglioramento delle prestazioni generali del sistema.

Come vi abbiamo già accennato ad inizio articolo, Apple non ha lasciato a bocca asciutta gli iscritti al programma di beta testing gratuito. Anche questi, infatti, hanno ricevuto una nuova beta dell’update (la seconda). Al momento sembra che le novità introdotte siano le stesse della beta 3 per sviluppatori. Vi terremo aggiornati nel caso in cui emergessero feature nascoste, restate in attesa.