Apple modulo RAM iPhone 12

La data di presentazione di iPhone 12 si avvicina sempre di più. Sono tante le informazioni sul dispositivo che stanno trapelando in questi giorni. Poche ore fa, un leaker su Twitter, Mr. White, ha pubblicato quelle che dovrebbero essere le prime immagini del modulo RAM dei nuovi melafonini Apple. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Le foto trapelate online non mostrano molto del nuovo chip A14 di Apple. I moduli RAM sono stati fotografati da diverse angolazioni. Considerando l’elevata affidabilità del leaker, ci sono buone probabilità che si tratti di un pezzo originale. Che nei prossimi giorni vedremo anche altre componenti? Staremo a vedere.

 

Apple: i moduli RAM di iPhone 12 sono stati prodotti ad aprile

Come abbiamo già detto, i moduli trapelati online non dicono molto delle caratteristiche del dispositivo. Ciò che è interessante notare, però, è la dicitura “2016” su di esso. Ciò sta ad indicare il periodo di produzione del modulo. “2016” significa sedicesima settimana del 2020. Il componente in foto, quindi, è stato prodotto ad aprile. Molto probabilmente, si tratta di uno dei pezzi precedenti all’avvio della produzione di massa.

Ricordiamo che, salvo imprevisti, gli iPhone 12 verranno presentati nel corso del mese di settembre tramite un keynote online. I dispositivi, quest’anno, saranno ben 4. Rimane un punto interrogativo sulla possibile data di lancio sul mercato. Ci sono alte probabilità che Cupertino decida di optare per un debutto sfalsato, prima gli iPhone 12 base e poi gli iPhone 12 Pro (ottobre). Per conferme a riguardo bisognerà aspettare ancora un po’. Restate in attesa per aggiornamenti a riguardo.