Google One app iOS

Il colosso americano Google ha appena annunciato l’arrivo dell’app Google One sui dispositivi iOS. Per chi non lo sapesse, One è il servizio dell’azienda che consente di archiviare, in maniera molto semplice, dati di vario tipo sul cloud. Il tutto, in maniera totalmente gratuita. Il servizio è disponibile su Android già da molto tempo. A breve, una nuova app lo porterà anche su iOS. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

Google One risulta essere un servizio molto utilizzato dagli utenti Android. Questo, infatti, permette agli utenti di avere backup automatici e sempre pronti dei propri device. In questo modo, i dati rimangono sempre al sicuro. L’azienda ha deciso di portare le note feature di One, con qualche novità, anche su iOS. Ecco quando.

 

Google One sbarca su iOS, ecco come funziona

A breve, anche tutti gli utenti iOS potranno usufruire del cloud google per organizzare i propri dati. Google One permette di archiviare foto, video, contatti ed eventi di calendario gratuitamente fino ad un massimo di 15 GB. Grazie alla nuova funzione di Storage Management, inoltre, sarà possibile organizzare i propri dati di Drive, Photos e Gmail in un batter d’occhio. Per coloro che necessitano di più spazio di archiviazione, l’azienda offrirà una serie di piani a pagamento a partire da soli 2 dollari al mese.

Ovviamente, tutte le nuove feature in arrivo per l’app iOS saranno disponibili anche per gli utenti Android. Al momento, l’applicazione non risulta ancora essere disponibile al pubblico. L’azienda, infatti, si è solamente limitata a dire che sarà disponibile a breve. Vi terremo aggiornati non appena questa verrà rilasciata. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.