cani addestramento

Gli scienziati dell’esercito hanno progettato e sviluppato un manicotto per morso di cane per migliorare l’addestramento dei K9 militari e civili. I cani militari svolgono spesso un ruolo essenziale nelle operazioni.

I cani operano in una vasta gamma di capacità all’interno dell’esercito tra cui sicurezza, pattugliamento, rilevamento di esplosivi, localizzazione, ricerca e salvataggio, guardia, sentinella e compiti tattici.

 

Cani, manicotti da morso per un migliore addestramento

I formatori usano l’addestramento del morso su cani militari per aiutare a trattenere un malfattore. Potrebbe anche eliminare la necessità di usare un’arma. Il dott. Stephen Lee, uno scienziato senior presso l’Esercito Research Office, ha guidato la ricerca della manica del morso e detiene un brevetto per il suo lavoro.

Ha sviluppato il prodotto con gli studenti del Wilson College of Textiles e dei corsi di progettazione senior di scienza dei materiali e ingegneria presso la North Carolina State University a supporto del comando delle operazioni speciali dell’esercito americano a Fort Bragg, nella Carolina del Nord.

“I cani da lavoro militari sono un membro del team molto importante e la loro formazione è altrettanto importante”, ha detto Lee. Questi inestimabili cani hanno fornito un supporto incomparabile aiutando i soldati a compiere la loro missione e salvando la vita dei soldati. Questo nuovo strumento di addestramento per le maniche di morso ha notevolmente aiutato nello sviluppo di efficaci canini da combattimento.

La maggior parte degli attuali manicotti per l’allenamento del morso sono troppo ingombranti per l’occultamento, rendendo più difficile l’addestramento dei cani per scenari del mondo reale. Altre maniche sono realizzate con materiali come la iuta che non fornisce uno scenario di allenamento veramente realistico e può ridurre l’efficacia del cane sull’obiettivo a causa dell’esitazione.

cani addestramento

Progettati come la pelle umana consentendo uno scenario più realistico

I prodotti per morso di silicone richiedono che il trainer attacchi appendici aggiuntive a una manica che limita gli scenari di allenamento, eliminando l’occultamento realistico e forse confondendo il canino. La nuova manica del morso fornisce ai cani militari un’autentica struttura della pelle umana quando morde la regione dell’avambraccio e riduce la circonferenza del bersaglio. Ciò consente un morso completo e uno scenario di allenamento più realistico per i cani.

Durante la progettazione del prodotto, un aspetto chiave era garantire la sicurezza sia dei cani che dei loro gestori. Il team di ricerca ha assicurato che i materiali selezionati non erano tossici per i cani e che sarebbero stati resistenti alle perforazioni per il conduttore. La manica è composta da una pelle esterna in silicone accoppiata con una manica interna in pelle.

La pelle è un prodotto brevettato in silicone di qualità protesica che sembra e si sente come una carne umana e ha un sistema interno di supporto a rete per la resilienza. La manica interna è una piattaforma per morso a basso profilo costruita con una schiuma che dissipa la pressione e diversi strati di tessuto Kevlar per consentire un morso a bocca piena, e due cinturini regolabili consentono una calzata personalizzata per qualsiasi trainer.

Il comando delle operazioni speciali dell’esercito americano attualmente utilizza la manica del morso per l’ allenamento. Con il finanziamento dell’esercito, i ricercatori dell’Università di Campbell stanno ulteriormente facendo avanzare il concept design, creando una pelle ancora più realistica che sanguina sangue artificiale dopo il morso. Il dipartimento di polizia di Kinston ha testato con successo un prototipo all’inizio di quest’anno.