Microsoft Cortana

Nelle scorse ore, Microsoft ha fatto un importante annuncio riguardo il suo assistente virtuale Cortana. Molto presto, questo non supporterà più i sistema operativi iOS e Android. Ma non solo, questo dice addio anche ad altri importanti prodotti. Andiamo a scoprire tutti i dettagli a riguardo.

Cortana risulta essere uno degli assistenti virtuali più famosi al mondo. La decisione di Microsoft di rimuovere il suo supporto per i sistemi operativi iOS e Android scaturisce dalla voglia di concentrarsi esclusivamente sui prodotti della casa. Ecco quando l’azienda cesserà definitivamente il supporto.

 

Microsoft: ecco come cambierà Cortana nei prossimi mesi

Microsoft ha già comunicato la data ufficiale di rimozione del supporto di Cortana sui dispositivi iOS e Android, il 7 settembre 2021. Dopo questa, l’assistente virtuale potrà essere utilizzato per gestire il calendario e la posta attraverso Windows 10, Outlook e Teams. Oltre ad abbandonare i dispositivi iOS e Android, Cortana dice addio anche ad altri due prodotti, lo smart speaker Invoke di Harman Kardon e le Surface Headphones di prima generazione. Per farsi perdonare, l’azienda offrirà un buono sconto di 50 dollari a tutti gli utenti che posseggono lo smart speaker e un buono sconto di 25 dollari per tutti gli utenti che posseggono le cuffie. I buoni sconto, ovviamente, potranno essere utilizzati all’interno del Microsoft Store.

Nonostante i cambiamenti interesseranno gli utenti di tutto il mondo, i buoni sconto verranno offerti solo agli utenti residenti all’interno degli Stati Uniti. Non c’è bisogno di dire che molti sono rimasti delusi dalle scelte di Microsoft. Come evolverà la faccenda nelle prossime settimane? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.