Instagram Reels

La casa di Mark Zuckerberg l’ha fatto di nuovo. Dopo aver copiato, qualche anno fa, Snapchat con il lancio delle storie su Instagram, oggi, è andata a fare lo stesso con TikTok. L’azienda, ha da poche ore annunciato l’arrivo di una nuova feature su Instagram (Reels) che, a detta di tutti, risulta essere un vero e proprio clone del social cinese.

Negli ultimi mesi, TikTok ha spopolato grazie alla sua semplicità di utilizzo. I video brevi e super immediati hanno letteralmente fatto impazzire gli utenti di tutto il mondo. Ovviamente, Facebook non poteva stare a guardare. Quale miglior modo per contrastare il social se non con il lancio di una feature identica? Ecco quello che ha fatto con Instagram Reels.

 

Instagram Reels: i mini video in stile TikTok da condividere con tutti

la funzione Instagram Reels è finalmente arrivata in Italia. I “Reels” sono dei mini video che gli utenti possono produrre all’interno dell’app. E’ comparsa, infatti, una sezione dedicata in cui ognuno potrà creare il proprio contenuto multimediale personalizzato. Allo stesso modo di TikTok, Instagram fornisce strumenti di ogni tipo al fine di creare contenuti sempre frizzanti. I Reels finiti possono poi essere condivisi con i propri amici o immetterli al pubblico nella nuova finestra dedicata.

Facebook spera di far forza sulla sua fama per buttare giù un rivale. In questi giorni, TikTok sta affrontando non pochi problemi con il governo americano. Che questa nuova feature di Instagram sarà il colpo di grazia prima del decadimento totale? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.