Twitch Prime cambia nome

Dopo diverse indiscrezioni trapelate online nelle scorse ore, è finalmente ufficiale. Il colosso americano Amazon ha deciso di cambiare il nome ad uno dei suoi servizi in abbonamento più rinomati di sempre, Twitch Prime. La nota casa ha deciso di scegliere un qualcosa che rimanda palesemente ai videogiochi, “Prime Gaming”. Ci sono modifiche nei termini della sottoscrizione? Scopriamolo insieme.

Twitch Prime è il servizio in abbonamento che Amazon offre da qualche anno ai suoi utenti. Questo garantisce una serie di benefici all’interno della sempre più famosa piattaforma di streaming di videogiochi Twitch. Nelle scorse ore, a sorpresa, la casa ha deciso di cambiare il nome della sottoscrizione. Quale sarà stata la motivazione?

 

Twitch Prime viene sostituito da Prime Gaming

Nonostante sia cambiato il nome, Amazon ha tenuto a precisare che la sostanza dell’abbonamento rimane pressoché la stessa. Tutti i benefici di Twitch Prime rimarranno anche con Prime Gaming (giochi gratuiti, ricompense esclusive, un’abbonamento gratuito presso un qualsiasi streamer della piattaforma, ecc.). Anche la sottoscrizione gratuita non subirà variazioni. L’unico scopo del cambio di nome è quello di uniformare il servizio agli altri della casa (Prime Video, Amazon Music, ecc.).

Ricordiamo che il mondo dei videogiochi è in costante crescita. Piattaforme come Twitch e YouTube Gaming stanno facendo il botto negli ultimi tempi. Nei prossimi mesi, Amazon lavorerà duramente per rendere il suo servizio dedicato ai videogiochi ancora più appetitoso. Come sorprenderà gli utenti? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.