whatsapp

Se ne parla oramai da diverse settimane, la casa di Mark Zuckerberg sta lavorando ad un modo per rendere la suo nota app di messaggistica WhatsApp più funzionale. A breve, arriveranno in campo due funzioni che porteranno il prodotto su un altro livello. Stiamo parlando, ovviamente, del tanto chiacchierato supporto multi-device e dell’attesa versione iPad. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

A confermare le ultime voci in merito ai piani della casa di WhatsApp, i collegi di WABetaInfo. Questi hanno scoperto che l’azienda sta testando una nuova versione dell’app di messaggistica contenenti le due feature appena citate. Utilizzare un unico account su più dispositivi non sarà più un problema. Scopriamo come funzionerà il tutto.

 

WhatsApp: la versione iPad e il supporto multi-device arriveranno insieme

Il supporto multi-device è un qualcosa che gli utenti chiedono a FaceBook da tantissimo tempo. Finalmente, la casa si è decisa a portarlo in campo. A breve, tutti potranno utilizzare il proprio account WhatsApp su diversi dispositivi contemporaneamente, fino ad un massimo di 4. Il tutto sarà più semplice che mai e non ci sarà bisogno di trasferire nessun dato. In concomitanza con il lancio di tale feature, arriverà in campo anche un’altra grossa novità. Stiamo parlando, ovviamente, della versione iPad dell’app di messaggistica. Ebbene sì, anche gli utenti del famoso tablet Apple potranno finalmente mandare messaggi utilizzando il social.

WEBetaInfo ha confermato che le due feature risultano essere al momento in fase di test. Ancora non abbiamo una data ufficiale di lancio al pubblico. Considerando che l’azienda ci lavora da un po’ di tempo, non dovrebbe mancare molto al debutto. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.