windows 10 bloccare sito

Con il controllo genitori integrato in Windows 10 è possibile bloccare i siti web indesiderati tramite il browser Microsoft Edge. Questo può aiutare a mantenere i nostri bambini al sicuro quando usano il nostro computer senza supervisione. Ma per bloccare i siti sarà necessario impostare l’account Windows del bambino in modo che possa utilizzarlo per bloccare siti indesiderati. Si può usare un qualsiasi browser internet per questo procedimento, ma i siti verranno bloccati solo in Microsoft Edge.

 

Come bloccare i siti web su Windows 10

Creare un account Windows per i bambini

Se vostro figlio può già accedere a Windows 10 con il proprio account, passate alla sezione successiva. In caso contrario, dovrete iniziare aggiungendo un account bambino al PC, in modo che Windows sappia quando hanno effettuato l’accesso.

  1. Create un indirizzo email outlook per tuo figlio. Dopo che l’account è stato creato e il bambino sa come accedere per controllare la sua posta elettronica, aggiungete l’account di vostro figlio al PC Windows 10. Iniziate facendo clic sul pulsante Start e scegliendo l’icona Impostazioni a forma di ingranaggio.
  2. Fate clic su “Account”, quindi su “Famiglia e altri utenti”.
  3. Fate clic su “Aggiungi un membro della famiglia” e seguite le indicazioni per “aggiungere un membro” e inserite l’indirizzo email di vostro figlio.
  4. Dopo aver aggiunto l’account di vostro figlio, fate clic su di esso nella pagina Famiglia e altri utenti e fai clic su “Può accedere”.

windows 10 bloccare sito

Blocca i siti Web tramite il sito Web di Microsoft

  1. In un browser web, andate su family.microsoft.com e accedete con il vostro account Microsoft per adulti.
  2. Trovate l’account di vostro figlio nella pagina “La tua famiglia”. Sotto il loro nome, fai clic su “Altre opzioni”, quindi su “Restrizioni sui contenuti”.
  3. Nella sezione “Navigazione sul Web”, attivate “Blocca siti web inappropriati” facendo scorrere l’interruttore verso destra. Ora dovreste vedere i controlli per bloccare e consentire siti web specifici.
  4. Per bloccare un sito web, fate clic su “Aggiungi un sito Web che si desidera bloccare” e quindi digitare o incollare l’URL. Dovreste vederlo apparire in un elenco sotto la casella di testo.

Se preferite, potete scegliere di bloccare tutti i siti tranne alcuni. A tale scopo, fate clic su “Consenti solo questi siti web” e inserite i siti che desiderate consentire, uno alla volta, nella casella di testo “Aggiungi un sito web che desideri consentire”.

windows 10 bloccare sito

Come bloccare i siti web su dispositivi Windows 10, Xbox One e Android

Microsoft offre un modo per bloccare i siti web indesiderati, indipendentemente da dove si trovi il bambino, purché utilizzi dispositivi Windows 10, un Xbox One o un dispositivo Android.

L’app Family Safety di Microsoft è un’app Android che potete utilizzare per filtrare i contenuti a cui vostro figlio può accedere sui propri dispositivi.

  1. Per iniziare, installate Family Safety sul vostro telefono Android e accedete con il vostro account Microsoft per adulti.
  2. Nella schermata iniziale, toccate il nome di vostro figlio, quindi tocca “Filtri dei contenuti”.
  3. Toccate “Web e cerca”.
  4. Per bloccare un sito, digitate o incollate un URL nel campo “Aggiungi un sito web” nella sezione “Mai consentito”. Apparirà nell’elenco nella sezione “Mai consentito”.
  5. Toccate “Salva” nella parte superiore destra dello schermo.

Potete anche scegliere di bloccare tutti i siti tranne alcuni che potete approvare specificamente. A tale scopo, attivate “Consenti solo loro di utilizzare i siti web consentiti” facendo scorrere il pulsante a destra e quindi inserendo i siti che desiderate consentire, uno alla volta, nel campo “Aggiungi un sito Web”. Ora, questi siti web verranno bloccati o consentiti su tutti i dispositivi collegati all’account Microsoft di vostro figlio.