microsoft flight simulator grattacielo

Se avete acquistato di recente Microsoft Flight Simulator vi conviene fare un viaggetto a Melbourne, in Australia. I giocatori hanno infatti scoperto un divertente “easter egg” nato da un errore di battitura, diventato subito virale e meta turistica di tutti i piloti virtuali di Flight Simulator. Si tratta di un enorme grattacielo di 212 piani che si può scorgere mentre si innalza tra i cieli che sovrastano la città australiana. Se ve lo state chiedendo, no, questo altissimo edificio non esiste nella realtà, ma gli sviluppatori non hanno colpa per l’accaduto.

Dopo un ottimo lavoro investigativo della community di Twitter è stato infatti scoperta la causa di questo misterioso e bizzarro fenomeno. A quanto pare circa un anno fa, un individuo ha etichettato erroneamente un edificio a due piani in OpenStreetMap suggerendo che fosse alto invece 212 piani. Grazie ad un tempismo sfortunato, lo sviluppatore Asobo Studio ha recuperato gli stessi dati durante la costruzione della vasta mappa del mondo in Flight Simulator, ottenendo quello che nella realtà sarebbe stato l’edificio più alto di sempre.

microsoft flight simulator grattacielo

Il destino di un errore

Ora che il mistero è stato risolto, quale sarà il destino di questo piccolo e irriverente errore? Beh almeno finché non sarà rimosso dagli sviluppatori, e succederà, i giocatori possono provare ad atterrarci e godere di un panorama mozzafiato, essendo al momento uno dei punti più alti di tutta la mappa di Flight Simulator. Il titolo ha ricevuto per lo più recensioni positive e alcuni lo hanno definito un ottimo simulatore di volo per tutti gli appassionati, ma allo stesso tempo anche un’esperienza di turismo digitale sorprendentemente zen. Al momento Microsoft Flight Simulator è disponibile solo su PC e occupa un bel po’ di spazio libero. Il gioco arriverà in seguito anche su Xbox One, ma è ancora sprovvisto di data d’uscita.