Samsung Galaxy Samsung Galaxy Watch 3 3

Lo scrittore Jason Perlow ha scritto di come il suo Apple Watch gli abbia letteralmente salvato la vita. L’orologio aveva rilevato che soffriva di fibrillazione atriale (AFib). Basandoci su questo partiamo sulla nostra riflessione per quanto riguarda gli smartwatch di ultima generazione.

A differenza dell’orologio di Apple, finora ritenuto uno dei migliori dispositivi sul mercato, il nuovo Samsung Galaxy Watch 3 funziona con qualsiasi modello e marchio disponibile sul mercato.

 

Samsung Galaxy Watch 3 rivale di Apple Watch

Se abbiamo bisogno di un orologio con ottimi sensori per il monitoraggio e app per la salute, questo è esattamente ciò che offre l’ultimo smartwatch di Samsung. Grazie al suo sensore di fotopletismografia (PPG) con 8 fotodiodi ottici a lettura di impulsi, Galaxy Watch può monitorare il tuo polso e molto altro ancora.

Funziona come un elettrocardiogramma a derivazione singola (ECG o ECG). Inoltre come ossimetro per misurare il livello di ossigeno e come sfigmomanometro per monitorare la pressione sanguigna. La cattiva notizia è che, sebbene la Food and Drug Administration (FDA) statunitense abbia approvato la sua funzionalità ECG per l’uso di Classe II, che è un dispositivo medico non critico, non ha ancora rilasciato l’applicazione negli Stati Uniti. È già disponibile in Corea del Sud. L’app EKG dovrebbe essere disponibile negli Stati Uniti entro la fine dell’anno.

La funzionalità dell’ossimetro è ora disponibile per i clienti americani. Sia quest’ultimo che il cardiofrequenzimetro funzionano bene. Ha un’eccellente app per il monitoraggio del sonno. Dà uno sguardo completo al nostro tempo a letto. Fornisce una ripartizione completa del sonno notturno: leggero, REM, profondo e quando siamo svegli ci dà anche un pratico punteggio del sonno, in modo da avere un contesto su quanto bene o meno stiamo dormendo.

L’orologio viene fornito con un monitor di viaggio. Rileva se abbiamo subito una brutta caduta. Se non iniziamo a muoverci di nuovo, invierà automaticamente un messaggio SOS a un amico o un familiare.

Esistono due tipi fondamentali di Galaxy Watch 3: uno più grande, con un display da 1,4 pollici (45 mm) e un modello più piccolo con un display da 41 mm di diametro. La differenza importante è il contenuto. Il modello più grande vanta 340 mAh la batteria, mentre quella più piccola ha solo una 247 mAh In termini pratici, possiamo aspettarci di ottenere due giorni di vita lavorativa dalla batteria più potente e circa un giorno e mezzo da quello più piccolo.

Samsung Galaxy Watch 3

Caratteristiche principali

Il display dell’orologio è di prim’ordine. Lo schermo AMOLED 360 x 360 da 1,4 pollici è abbastanza luminoso da poter leggere in piena luce del giorno. È anche colorato e facile da usare. Con la sua faccia in Corning Gorilla Glass e lo standard ISO 22810: 2010 di resistenza all’acqua, è anche abbastanza robusto da essere riconosciuto come un dispositivo conforme a MIL-STD-810G. In breve, può bastare una botta e continuare a funzionare.

Tutto questo è alimentato da un processore ARM dual-core Exynos 9110 da 1,15 GHz. Questo esegue il sistema operativo indossabile basato su Tizen 5.5. Tizen è un sistema operativo mobile basato su Linux. Sebbene non abbia tante app come la famiglia Apple Watch, ha un discreto numero di programmi utili e divertenti. Ad esempio, viene fornito con un’app musicale Spotify integrata.

L’unico sistema di pagamento contactless che supporta immediatamente, tuttavia, è Samsung Pay con NFC. Tuttavia, non supporta lo standard MST (Magnetic Secure Transmission) più vecchio ma ancora comune. Inoltre non ti consentirà di utilizzare Apple o Google Pay.

Una caratteristica interessante e sorprendentemente utile è che l’orologio è dotato anche di un microfono. Ciò significa che possiamo usarlo per effettuare o rispondere alle telefonate. In conclusione ci troviamo davanti ad un rivale di Apple. Un ottimo dispositivo che promette tutto ciò che ha illustrato.