Coronavirus bimba

Una bambina di 6 anni nella Florida centro-occidentale è diventata la più giovane a morire di coronavirus, secondo le cartelle cliniche. Secondo i dati del Dipartimento della Salute della Florida, la bimba, che viveva nella contea di Hillsborough, era una delle sette nuove morti segnalate nella contea.

L’elenco delle morti dell’agenzia indica che la morte è stata contata lunedì. Diventa l’ottavo bambino in Florida a morire di COVID-19, ha riferito WTVT. Prima che l’elenco di questa settimana fosse pubblicato, il bambino più giovane a morire di COVID-19 è stato registrato il 18 luglio.

Coronavirus

Coronavirus, la vittima più giovane è una bimba di 6 anni

Kimora “Kimmie” Lynum, 9 anni, è morta nella contea di Putnam, sulla costa orientale dello stato, ha riferito la CNN. La bimba non aveva condizioni di salute esistenti, ha riferito la rete di notizie. Gli altri bambini che sono morti erano un ragazzo di 11 anni e una ragazza di 16 anni nella contea di Miami-Dade.

Una ragazza di 11 anni nella contea di Broward, una ragazza di 16 anni nella contea di Lee, un ragazzo di 17 anni nella contea di Pasco e un ragazzo di 17 anni nella contea di Manatee, secondo i funzionari del dipartimento della salute. La bambina è una dei 10.168 residenti in Florida a morire di COVID-19 dall’inizio della pandemia.

La contea di Hillsborough ha avuto 159 morti, hanno detto i funzionari sanitari. Da marzo, 47.489 residenti in Florida di età inferiore ai 18 anni sono risultati positivi al coronavirus, secondo quanto riportato da CBS News.