LG mascherina purifica aria

Dopo averne parlato a lungo nelle scorse settimane, è finalmente ufficiale. LG ha presentato una mascherina in grado di purificare l’aria. Il funzionamento del prodotto è simile a quello dei purificatori per ambiente che si utilizzano in casa. Anche i filtri integrati in esso, sono quasi identici a quelli contenuti nei prodotti domestici. L’unica differenza, sta nelle dimensioni. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

Si chiama LG PuriCare Wereable Air Purifier, la nuova mascherina dell’azienda tecnologica in grado di purificare l’aria. Ovviamente, si tratta di un prodotto Smart. Una serie di sensori integrati nel dispositivo permettono di rilevare la velocità del respiro degli utenti e, di conseguenza, di regolare la velocità della ventola.

 

LG PuriCare Wereable Air Purifier: protegge dal Coronavirus?

L’annuncio di presentazione del nuovo prodotto LG non cita in nessun modo il Covid-19. Nelle scorse ore, molti utenti si sono chiesti se questa nuova mascherina risulta essere in grado di proteggere dal virus. La casa ha dichiarato che il device può essere utilizzato come sostituto delle classiche mascherine che “tutti” oramai utilizzano da qualche mese. Come già detto, però, non è stato dichiarato nulla in merito alla protezione da Coronavirus. L’ipotesi più accreditata è che la casa deve ancora ricevere le dovute certificazioni mediche per poter dichiarare una cosa del genere. Le otterrà?

La mascherina ha una batteria integrata da 820 mAh ed è in grado di garantire 8 ore filate di utilizzo, a basso consumo, con una sola carica. Per quanto riguarda, invece, il massimo della capacità, l’autonomia scende a 2 ore. Al momento, LG non ha comunicato le informazioni in merito ai prezzi del device e degli accessori. Questa, si è limitata a dire che il prodotto arriverà su mercati selezionati entro fine anno. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.