iPhone 12 Pro retro LiDAR

Manca oramai molto poco alla presentazione della nuova gamma di melafonini Apple. Quali saranno le caratteristiche chiave dei dispositivi di quest’anno? Nelle scorse ore è trapelata online una foto che sembra confermare l’arrivo di una delle feature più chiacchierate della versione Pro di iPhone 12. Andiamo a scoprire tutti i dettagli a riguardo.

Quando parliamo di caratteristiche attese su iPhone 12 Pro, il sensore LiDAR risulta essere al primo posto. A pubblicare la foto incriminata, il noto leaker Mr. White. Questa mostra il vetro posteriore di un iPhone 12 Pro. Da come si può vedere, troviamo un foro in più rispetto ad iPhone 11 Pro. A quanto pare, si tratta dell’alloggiamento del tanto atteso sensore ToF. Ecco a cosa serve.

 

iPhone 12 Pro: il sensore LiDAR potrebbe arrivare solo sulla versione Max

La foto trapelata online nelle scorse ore altra non è che un’ulteriore conferma dell’arrivo del particolare sensore all’interno dello smartphone più atteso dell’anno. Ricordiamo che il sensore LiDAR non è una novità assoluta in casa Apple. Questo, infatti, risulta essere già presente sugli iPad Pro rilasciati lo scorso marzo. Il sensore spara laser a bassa potenza ed è in grado di creare mappe 3D degli ambienti circostanti. Questo, risulta essere particolarmente utile quando si deve utilizzare applicazioni che sfruttano la realtà aumentata.

Le ultime voci vedono l’arrivo del sensore LiDAR solo sul più costoso degli iPhone 12 Pro, il Max. Al momento, però, non ci sono abbastanza informazioni a riguardo per confermarlo. Per la verità bisognerà aspettare ancora un po’. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti in merito.