Apple iOS 14

Il colosso di Cupertino, Apple, continua a lavorare imperterrita ai suoi aggiornamenti software. Nelle scorse ore, la casa ha rilasciato una nuova beta, la settima, del tanto atteso iOS 14. Quali saranno state le novità introdotte questa volta? Andiamo a scoprire tutti i dettagli in questo articolo.

Apple sta facendo del suo meglio per portare in campo un software per iPhone senza difetti. Ricordiamo che quest’anno, come con la produzione dei melafonini, anche sul lato software l’azienda risulta essere in ritardo. La beta 7 di iOS 14 va a risolvere diversi bug e a introdurre piccole migliorie. Ecco di cosa si tratta.

 

Apple: ecco cosa introduce la nuova beta 7 di iOS 14

Come anticipato, la beta 7 di iOS 14 non risulta essere un grosso update. Questo, infatti, porta in campo solo piccole modifiche estetiche. In particolare, sono stati introdotti i nuovi sfondi arcobaleno. Questi, ora hanno la capacità di variare lo sfondo da chiaro a scuro durante la notte. Altra piccola novità è arrivata per Libreria App, da ora cambiano i nomi di alcune cartelle automatiche. Infine, risolto l’errore di grammatica nella schermata di collegamento degli AirPods presente nella beta precedente.

Oltre a queste modifiche di poco conto, pare che non sia stato aggiunto null’altro di nuovo. Come al solito, non sono mancate correzioni di bug e miglioramenti della stabilità del sistema. La beta 7 di iOS 14 è disponibile sia per gli sviluppatori che per gli iscritti al programma di beta testing gratuito. Se non siete sviluppatori e volete provare l’aggiornamento, vi consigliamo di scaricarlo su un dispositivo di utilizzo secondario. Quando arriverà il prossimo update? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.