benadryl challenge tiktok

Il mondo dei social media sta diventando sempre più pericoloso, soprattutto per le tendenze fuori di testa che dilagano tra gli utenti più giovani. Queste possono sembrare agli occhi dei ragazzi imprese divertenti, ma si trasformano in incubo quando queste sfide letali causano feriti e vittime.

È il caso della Benadryl Challenge, il nuovo “gioco” che sta prendendo piede su TikTok incitando gli utenti ad ingerire dosi massicce di Benadryl, ovvero farmaci antistaminici, fino ad indurre allucinazioni. Il presunto sballo ha già portato alla morte una ragazzina di 15 anni dell’Oklahoma.

La tendenza in crescita soprattutto tra i ragazzi statunitensi, sta preoccupando seriamente genitori e medici. “Grandi dosi di Benadryl possono causare convulsioni e in particolare problemi al cuore”, ha detto Scott Shaeffer, medico dell’Oklahoma Center.

benadryl challenge tiktok

La sfida mortale va fermata

Il Cook Children’s Medical Center in Texas ha segnalato tre ricoveri il mese scorso legati alla sfida. Chloe Phillips, 15enne, è stata la prima vittima, morta recentemente di overdose dopo aver partecipato alla folle Benadryl Challenge.

Johnson and Johnson, la società madre di Benadryl, ha affermato che la tendenza che dilagando su TikTok è “estremamente preoccupante, pericolosa e dovrebbe essere interrotta immediatamente”.

Le reti di social media affermano di lavorare costantemente per avvistare prontamente tendenze pericolose e rimuoverle dalle piattaforme. Chi ha il presentimento che i propri figli possano partecipare ad una di queste sfide mortali, il primo passo è parlare subito con loro.