Nintendo

Quante volte, da bambini, ci siamo sentiti sgridare per aver corso in casa. “Questa casa non è una pista!”, tuonava la mamma. Ebbene, possiamo dire che oggi, grazie a Nintendo, la nostra casa potrebbe davvero essere diventata una grande pista. Grazie alla collaborazione con Velan Studios, Nintendo ha realizzato Mario Kart Live: Home Circuit, un gioco che combina auto telecomandate e videogiochi in un unico pacchetto.

 

Nintendo non ha ancora diffuso informazioni precise sul gioco, come ad esempio la lunghezza massimo del tracciato “domestico”

Disponibile per Nintendo Switch e Switch Lite, Mario Kart Live ci permette di costruire una pista a partire da qualsiasi oggetto presente in casa: una piccola telecamera sopra la testa dell’idraulico più famoso del mondo segue l’azione mentre lo Switch ricrea ambienti di gioco come giungle e paesaggi innevati, oltre ad ostacoli come le piante carnivore nel gioco. Potremo sentire la vibrazione dell’urto quando veniamo colpiti da un proiettile, a seconda di ciò che accade durante la gara.

Nintendo

A differenza del Super Mario Kart originale del 1992, Mario Kart Live consente ad un massimo di quattro giocatori di gareggiare contemporaneamente, ma richiede l’acquisto di un kart per ognuno di essi. Si può anche gareggiare da soli contro avversari controllati dal computer in modalità Grand Prix. Ogni confezione include un kart di Mario o Luigi, quattro componenti utili ad orientare l’azione destreggiandosi tra i nostri mobili e due segnali di cartone. Si può usare qualsiasi oggetto per creare il tracciato, ma il consiglio è di non usare nulla di particolarmente fragile. Il lancio è previsto per il 16 ottobre e il prezzo si aggirerà intorno ai 100 dollari.