windows 10 tastiera touch

Microsoft ha in serbo alcuni cambiamenti radicali per la prossima versione di Windows 10. In particolare il nuovo aggiornamento riguarda la tastiera touch disponibile nel sistema operativo, l’unico modo per inserire dati nei moduli quando si utilizza un tablet o un due in uno come il Surface Go 2 senza la tastiera opzionale.

La tastiera touchscreen aggiornata sembra destinata a sfruttare tutto il lavoro che l’azienda di Redmond ha svolto sul suo nuovissimo Windows 10X. Disponibile sia su quest’ultimo che su Windows 10, la tastiera include nuove animazioni per la pressione dei tasti, effetti sonori e la possibilità di cercare e inserire GIF animate nei messaggi, così è stato confermato in un post.

Altrettanto importanti sono gli emoji. Per fortuna, Microsoft ha aggiornato il suo selettore di emoji nella tastiera di Windows 10. Il carosello di emoticon si attiva quando si preme il simbolo apposito e il punto. Il design è stato allineato con il nuovo linguaggio Fluent Design implementato nel sistema operativo (incluso il nuovissimo menu Start).

windows 10 tastiera touch

La nuova tastiera touch introduce anche un nuovo sistema di dettatura

Il nuovo pannello, con il suo elegante aspetto traslucido, include una ricerca emoji dedicata, supporto GIF animate e la cronologia degli appunti. Quest’ultima ci consentirà di viaggiare indietro nel tempo e copiare testo, immagini, URL e altro copiati in precedenza. Ciò significa che non dovremo passare costantemente tra un app e l’altra per copiare e incollare più collegamenti dallo stesso documento.

Oltre ai miglioramenti alla tastiera, Microsoft ha anche annunciato una nuova forma di dettatura vocale per il sistema operativo. Soprannominata Voice Typing, l’interfaccia è stata rivista per includere un design più moderno. D’ora in poi, Microsoft sarà in grado di aggiungere automaticamente la punteggiatura ai propri dettati. C’è un backend riprogettato per alimentare il sistema di dettatura migliorato, che Microsoft ha definito come “l’esperienza di digitazione vocale più affidabile mai vista su Windows”.

Tutte queste nuove modifiche a Windows 10 sono attualmente in fase di beta test. Microsoft ha recentemente semplificato i livelli disponibili per coloro che desiderano testare le ultime funzionalità di Windows 10 prima di chiunque altro. In caso contrario, questi nuovi miglioramenti dovrebbero essere introdotti nel primo aggiornamento di successo pianificato per Windows 10 il prossimo anno. Ciò significa che i possessori di un tablet dovranno aspettare fino alla prima metà del 2021 per utilizzare la nuova tastiera migliorata.