figli-divorziati-meno-ormone-amore

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Baylor University, le persone che sono cresciute con i genitori di divorziati mostrano livelli più bassi di un ormone ben preciso. Si tratta dell’ossitocina la quale viene anche soprannominata ormone dell’amore a causa dei momenti in cui viene prodotto dal corpo.

La produzione dell’ossitocina viene innescata da molti eventi come i rapporti sessuali, ma anche un semplice abbraccio. Precedenti studi in merito a tale ormone hanno dimostrato che questo ormone è importante per il corretto sviluppo di un comportamento sociale e per gli attaccamenti emotivi.

Le parole dei ricercatori: “Da quando i tassi di divorzio nella nostra società hanno iniziato ad aumentare, c’è stata preoccupazione per gli effetti del divorzio sui bambini. La maggior parte della ricerca si è concentrata su effetti a breve termine, come il rendimento scolastico, o risultati a lungo termine come l’impatto sulle relazioni. Tuttavia, non è noto come il divorzio causi questi effetti.

 

Crescere con genitori divorziati e la produzione dell’ormone ossitocina

I ricercatori hanno eseguito test abbastanza semplici. Hanno reclutato 128 partecipanti tra i 18 e i 62 anni e di questi, il 27,3% hanno vissuto con genitori divorziati nell’infanzia; l’età media in cui sono avvenuti i divorzi era 9 anni. A tutti è stato chiesto di compilare dei questionari. Le domande dei questionari vertevano sui loro genitori, sui coetanei e sul loro attuale comportamento sociale. Successivamente gli è stato chiesto di fornire campioni di urina.

Quest’ultimi servivano per analizzare la concentrazione dell’ormone e si è visto che i livelli erano più bassi negli individui che avevano vissuto da giovani il divorzio dei genitori. Oltre a questo, anche le risposte alle domande del questionario hanno mostrato differenze sostanziali come meno sicurezza nelle relazioni interpersonali.