Facebook Campus

Aria di novità in casa Facebook. Nelle scorse ore, l’azienda di Mark Zuckerberg ha annunciato l’arrivo in campo di un ambizioso esperimento. La casa lo ha chiamato “Campus” e altro non è che un nuovo social, interno a Facebook, dedicato solo ed esclusivamente agli studenti universitari. Andiamo a scoprire insieme tutti i dettagli.

Un ritorno alle origini per il noto social di Mark Zuckerberg. Campus si discosterà totalmente dal Facebook di tutti i giorni. Si tratterà di una sezione a parte all’interno del social che permetterà di mettere in contatto gli studenti universitari in base ai loro interessi e al loro percorso di studio. Ecco come funziona il tutto.

 

Facebook Campus: quando arriverà in Italia?

Come già detto, Campus risulta essere un vero e proprio social. Collegato al classico Facebook, è visibile solo a coloro che frequentano l’università. Con questo, lo scopo dell’azienda è quello di collegare gli utenti in base al loro percorso di studi, le loro ambizioni e gli interessi comuni. Tutto funziona in maniera analoga al social che utilizziamo tutti i giorni. La differenza sta proprio nel fatto che questo è composto solo da studenti universitari (per iscriversi bisogna inserire l’email universitaria).

Come comunicato da Facebook stessa, Campus risulta essere un esperimento. Al momento, infatti, è disponibile “solo” per 30 università degli Stati Uniti. Se il test darà i risultati sperati, verrà diffuso anche alle altre università del mondo, quelle italiane comprese. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.