iPhone 12 Apple in ritardo

I nuovi iPhone 12 arriveranno sul mercato tra ottobre e novembre. Sono sempre di più le informazioni che trapelano sul loro conto. Nelle scorse ore, un noto leaker ha pubblicato online quello che sembrerebbe essere il primo punteggio benchmark del nuovo iPhone 12 Pro Max. Ecco quanto ha totalizzato.

A pubblicare la foto del test benchmark AnTuTu, il leaker Universelce su Twitter. Il punteggio ottenuto dal nuovo smartphone della mela morsicata sembra deludere le aspettative. Nonostante sia maggiore di quello ottenuto da un iPhone 11 Pro Max, non risulta essere abbastanza alto da superare quello dei dispositivi con chip Qualcomm Snapdragon 865+. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

 

iPhone 12 Pro Max: il chip A14 non il più potente sul mercato

I nuovi smartphone della mela morsicata monteranno i nuovi chip A14 presentati nel corso dell’evento del 15 settembre. Apple ha parlato di prestazioni elevate ma, a quanto pare, non al punto da superare la concorrenza. Nel test trapelato, lo smartphone ha totalizzato un punteggio di 572333 punti. Come abbiamo già detto, questo è più di quanto totalizza un iPhone 11 Pro Max, ma meno di quanto totalizza uno smartphone con chip Qualcomm Snapdragon 865+ (es. ROG Phone 3) che supera tranquillamente i 600000 punti. I nuovi melafonini, quindi, sembrano deludere le aspettative.

Al momento, l’autenticità del test non è ancora stata confermata al 100%. E’ possibile, quindi, che i valori finali siano diversi. In ogni caso, si pensa che quest’anno Apple punterà più sul ridurre i consumi energetici e il surriscaldamento che sulle prestazioni del device. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.