amazonbasics prodotti fuoco

Molti prodotti AmazonBasics che sono stati segnalati come rischi di incendio sono ancora in vendita su Amazon, secondo un’indagine approfondita della CNN. Alcune delle storie sui prodotti pericolosi sono strazianti. In uno, un uomo è andato in ospedale dopo che la sua sedia ha preso fuoco mentre dormiva, apparentemente a causa di un cavo USB fuso. Un forno a microonde AmazonBasics ha preso fuoco quando un bambino di otto anni ha riscaldato una tazza di maccheroni e formaggio. Un uomo ha visto il fuoco proveniente da un dispositivo di protezione da sovratensioni AmazonBasics mentre era collegato un solo caricatore del telefono, mentre il suo bambino dormiva in una stanza vicina.

Apparentemente i rapporti si stanno accumulando da anni. La CNN ha contato almeno 1.500 recensioni dal 2016 per più di 70 articoli che descrivevano “prodotti che esplodono, prendono fuoco, fumano, si sciolgono, causano malfunzionamenti elettrici o presentano rischi in altro modo”. Amazon ha rimosso alcuni degli articoli che i clienti hanno segnalato come pericolosi, come il cavo USB e il dispositivo di protezione da sovratensioni, anche se molti rimangono ancora sul sito.

 

Oggetti potenzialmente pericolosi ancora in vendita

All’interno delle oltre 1.500 recensioni, molti consumatori hanno esplicitamente definito gli articoli come potenzialmente pericolosi, utilizzando termini come “pericolo” o “incendio” o dicendo che il prodotto dovrebbe essere richiamato. Circa 30 articoli con tre o più recensioni come questa rimangono in vendita su Amazon.com oggi. Almeno altri 11 prodotti che soddisfano questi criteri non erano più in vendita al momento della pubblicazione.

Alcuni sono diventati non disponibili dopo che la CNN ha iniziato a segnalare e almeno quattro pagine di prodotto sono state rimosse completamente dal sito del rivenditore, lasciando dietro di sé URL morti. Amazon ha confermato che almeno otto di questi prodotti erano stati oggetto di indagine, ma ha affermato che la società ha stabilito che tutti soddisfacevano i suoi standard di sicurezza.

amazonbasics prodotti fuoco

Le cause contro Amazon continuano e aumentano sempre di più

Nonostante i numerosi problemi di sicurezza segnalati, tuttavia, secondo la CNN Amazon ha emesso solo due richiami ufficiali dei prodotti AmazonBasics. La Commissione Federale per la Sicurezza dei Prodotti di Consumo (CPSC) ha ricevuto solo almeno 10 rapporti in otto anni che menzionano un prodotto AmazonBasics con preoccupazioni simili a quelle delle recensioni analizzate dalla CNN.

Amazon è stata oggetto di frequenti controlli sulla vendita di prodotti difettosi in passato: sono state 60 le cause legali federali sulla responsabilità del prodotto nei confronti di Amazon negli ultimi dieci anni in un rapporto di gennaio. Di nostro possiamo dire di leggere attentamente sempre le recensioni, onde evitare oggetti malfunzionanti o potenzialmente pericolosi.