Apple AirPods over-ear

Qualche mese fa è giunta voce di un possibile arrivo sul mercato di un modello di cuffie over-ear della mela morsicata, le AirPods Studio. Dopo settimane di silenzio sull’argomento, nelle scorse ore, qualcosa si è smosso. Pare, infatti, che un famoso leaker sia venuto a conoscenza di alcune delle caratteristiche chiave del prodotto. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Il leaker che ha rivelato, poche ore fa, le informazioni in merito alle nuove AirPods Studio è il noto L0vetodream. Questo, ha confermato che le nuove cuffie della mela morsicata sarà dotato del chip U1 a banda ultra larga e non solo. A cosa serve? Andiamo a scoprirlo insieme.

 

AirPods Studio dotate di chip U1 e molto altro

Il chip U1 a banda ultra larga non è una novità assoluta sui dispositivi Apple. Implementato già sui nuovi iPhone 11, consente ai dispositivi che lo posseggono di localizzarsi a vicenda in maniera super precisa. Stando a quanto dichiarato dal leaker, lo stesso medesimo chip sarà presente anche localizzatore AirTag in arrivo nei prossimi mesi. Ovviamente, questa non sarà l’unica caratteristica chiave dei nuovi AirPods Studio. Si parla, infatti, di qualità audio super elevata e di sensori all’avanguardia in grado di rilevare la pozione degli utenti. Un prodotto unico nel suo genere.

Le AirPods Studio saranno le prime cuffie over-ear della mela morsicata. Il loro debutto sul mercato è previsto entro la fine di quest’anno (possibile lancio a novembre). Il prezzo si aggirerà intorno ai 300 dollari. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.