meteora stati uniti

Nella mattinata del 30 settembre alle ore 6:30, un misterioso lampo di luce ha illuminato il cielo notturno degli Stati Uniti. Un camionista in viaggio attraverso la Pennsylvania ha ripresto l’avvenimento con la sua dash cam. A quanto pare si sospetta che il lampo sia stato causato da una meteora, l’oggetto incriminato è stato inoltre avvistato anche nell’area dell’Ohio e in altre zone degli States.

“Stavo usando una Garman DashCam mini e stavo viaggiando verso ovest sulla I-76 in Pennsylvania, a circa 150 miglia, quando ho visto la striscia di luce attraversare il cielo. C’è stato anche un boom sonico che ha illuminato l’intero cielo per circa 3 o 4 secondi”, ha riferito il camionista Trucker Beetle Bailey nella descrizione del video. Il filmato è stato pubblicato su YouTube il 30 settembre.

La meteora che ha illuminato gli States è una rara palla di fuoco

Secondo la NASA si tratterebbe di una rara palla di fuoco, una meteora che entra nell’atmosfera terrestre e vanta una luminosità superiore persino al pianeta Venere. “Una palla di fuoco è una meteora insolitamente luminosa che raggiunge una magnitudine visiva di -3 o più luminosa se vista allo zenit dell’osservatore. Gli oggetti che causano eventi simili possono superare le dimensioni di un metro. Le palle di fuoco che esplodono nell’atmosfera sono tecnicamente denominate bolidi, sebbene i termini palle di fuoco e bolidi siano spesso usati in modo intercambiabile,” ha riferito la NASA.

Altri che hanno notato lo stesso lampo di luce si sono rivolti ai social media per segnalare il loro avvistamento. Il fuoco d’artificio celeste è stato avvistato da circa 320 persone dalla South Carolina a Chicago nel sud Ontario. La traiettoria preliminare calcolata sulla base di questi rapporti ha visto la palla di fuoco viaggiare da sud-est a nord-ovest, terminando il suo volo visibile da qualche parte su North Benton, una cittadina sul confine settentrionale dell’Ohio.