Apple AirPods over-ear

Sono oramai mesi che si parla del possible debutto di un paio di cuffie over-ear a marchio Apple. Pare che il momento del lancio sia quasi arrivato. Come riportato dal noto sito americano Bloomberg, il colosso di Cupertino ha rimosso tutti gli auricolari e le cuffie di terze parti dal suo store online. Cosa vorrà dire? Cerchiamo di capirlo insieme.

Non è la prima volta che Apple decide di rimuovere un’intera categoria di prodotti di terze parti dal suo store. Quando uscì Apple Watch, l’azienda attuò una mossa simile togliendo tutti i prodotti Fitbit. Secondo molti, quanto appena accaduto significa che le AirPods Studio stanno per arrivare. Saranno presentate il 13 ottobre?

 

Apple: le prime cuffie over-ear della casa stanno arrivando

Da ora in poi, l’online store della mela morsicata venderà cuffie e auricolari solo a marchio Apple e Beats. Stessa cosa accadrà a breve nei negozi. Stando a quanto dichiarato da Bloomberg, infatti, i negozi starebbero continuando a vendere i prodotti di terzi fino ad esaurimento scorte. Una mossa del genere può voler dire una sola cosa, le cuffie over-ear della casa, le AirPods Studio, sono in arrivo. Che Apple le presenterà il prossimo 13 ottobre insieme ai nuovi iPhone 12?

Le AirPods Studio saranno delle cuffie di fascia alta dalle elevate prestazioni audio. Si suppone che queste saranno dotate di particolari sensori in grado di rilevare la posizione dell’utente e di attivarsi automaticamente. Stando alle stime di diversi analisti, il prezzo di debutto di aggirerà intorno ai 350 euro. Il lancio, invece, è previsto entro la fine dell’anno. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.